sede-roma

Metodologia Didattica Post-Laurea

.

DIDATTICA

La metodologia didattica utilizzata accompagna i partecipanti al Master in un percorso formativo completo, dinamico e coinvolgente.

In maniera pragmatica ed applicativa si opera al fine di potenziare i tre aspetti della conoscenza:
• il Sapere, in termini di modelli, tecniche, metodologie, paradigmi, conoscenze;
• il Saper Fare , ovvero la capacità di applicare concretamente il sapere a casi aziendali e simulazioni di contesti professionali;
• il Saper Essere, sviluppando la capacità di approcciare il problem solving attraverso esercitazioni a distanza.

Al termine di ogni area didattica, Kaizen School sottopone ai partecipanti una prova d’esame scritta, piuttosto che semplici verifiche di apprendimento.

 

FASE D'AULA

La fase d’aula è la parte caratterizzante del percorso formativo. Le lezioni sono proposte in maniera dinamica e partecipativa, grazie all’interazione con il docente, all’analisi e allo studio di case history e, non ultimi, ai lavori di gruppo. All’attività d’aula, affidata a manager e consulenti aziendali, sono affiancate, laddove previsto, testimonianze, esercitazioni pratiche, project work, role playing (svolti anche in lingua inglese) e verifiche periodiche dei risultati.

Gli investimenti della Kaizen School in attività di Ricerca e Sviluppo, hanno prodotto dopo tre anni di lavoro, lo sviluppo di una evoluta piattaforma E-Learning alla quale ogni discente può
accedere in un’area riservata (aula virtuale) nella quale, al termine delle giornate di formazione, trova tutte le attività didattiche, proposte durante la lezione tradizionale, trasformate in oggetti multimediali.

PROJECT WORK

Al termine dell’attività didattica, i discenti potranno sperimentare le abilità e le competenze acquisite in aula in una esperienza concreta ed entusiasmante, impegnati in team di lavoro nella realizzazione del Project Work di fine Master.
Il Project Work è un’attività multidisciplinare sviluppata da gruppi di lavoro nei quali i discenti sono coordinati da docenti e tutor attraverso gli strumenti dell’Information Technology (aule virtuali, piattaforme web, video-chat room).
Il compito dei discenti prevede la risoluzione di un caso aziendale assegnato. Sono previsti incontri e riunioni periodiche in chat room con i rispettivi tutor, al fine di monitorare lo status del lavoro attraverso un lavoro di analisi e revisione volto alla risoluzione di eventuali criticità (fare il punto sul lavoro svolto). Attraverso il project work e le modalità con cui si sviluppa, i partecipanti imparano a lavorare per obiettivi, a rispettare le scadenze e a presentare professionalmente un progetto in pubblico. Al termine della fase di Project Work, la cui durata varia in funzione del singolo Master, è prevista la discussione e valutazione del progetto davanti al Comitato Scientifico.

STAGE

L’ultima fase del Master prevede l’impegno nell’attività di stage durante il quale i partecipanti hanno l’opportunità di applicare sul campo quanto appreso in aula e hanno un primo contatto con il mondo del lavoro.

L’esperienza dello stage costituisce un’opportunità significativa per chi ha concluso il percorso del Master, in quanto consente un primo approccio concreto con la professione dopo una formazione full immersion.

Lo stage è garantito a tutti i partecipanti al termine delle attività didattiche (aula + project work). La maggior parte delle aziende partner mette a disposizione degli stagisti un rimborso spese.

Dove Siamo

Area Riservata