sede-roma

È stato pubblicato da Fondo FBA l'Avviso 2/2013 sull'Apprendistato Professionalizzante, per un valore di 12 milioni di euro.

.

Sintesi Avviso 2/2013 Apprendistato professionalizzante



L’Avviso 2/2013 finanzia le attività di formazione dei lavoratori e delle lavoratrici assunti con un contratto di apprendistato professionalizzante, disciplinato dal D.lgs. N. 167 del 14 settembre 2011, nel rispetto dell’Accordo sottoscritto tra ABI e OO.SS. Il 24 aprile 2012 e dell’Accordo sottoscritto tra ANIA e OO.SS. Il 14 giugno 2012.



L’Avviso avrà una durata di 12 mesi dal 2 maggio 2013.

La dotazione finanziaria dell’Avviso è di € 12.000.000,00 (dodici milioni).



Per la presentazione delle domande di finanziamento ha valore l’Accordo nazionale sottoscritto il 16 ottobre 2012 da ABI, ANIA e le OO.SS.



La presentazione avverrà esclusivamente on-line a partire dal 2 maggio 2013. Il sistema informatico sarà sempre accessibile e non c’è limite al numero di domande di finanziamento presentabili.



Le attività potranno iniziare solo dopo la presentazione al Fondo della domanda di finanziamento e dovranno terminare entro 36 mesi dalla data di presentazione del Piano, pena la revoca o la revisione del finanziamento.



I requisiti indispensabili per la presentazione al Fondo delle domande di finanziamento sono:
    a.    adesione effettuata entro il 31/12/2012;
    b.    iscrizione negli Albi della Banca d’Italia, dell’IVASS o della CONSOB.

Per le imprese beneficiarie valgono gli stessi requisiti indicati per i Soggetti Presentatori.

Parametri di finanziamento

il parametro di finanziamento per la formazione degli apprendisti e dei tutor è pari a € 20,00/h per partecipante.

Per la formazione dei tutor l'importo massimo richiedibile è pari a € 750,00.

Per le attività di affiancamento svolte da ciascun tutor l'importo massimo richiedibile è pari a € 1.000,00 annui.

Per ciascuna Impresa Beneficiaria, il Fondo finanzierà un tutor per un minimo di cinque apprendisti.


Percorsi formativi e valutazione dell'apprendimento

Per l’accesso ai finanziamenti, le aziende dovranno seguire le indicazioni contenute nell’Allegato 1 “Percorsi formativi per l’apprendistato professionalizzante nei settori Assicurativo e Creditizio-Finanziario”.

Le imprese potranno organizzare i contenuti dei percorsi formativi secondo le proprie esigenze organizzative.

Il Fondo valuterà l’apprendimento di ciascun apprendista al termine di ogni anno di apprendistato, utilizzando i parametri dell’European Qualifications Framework, come indicato nella Guida alla valutazione dell’apprendistato professionalizzante.

La sessione di valutazione annuale sarà obbligatoria, pena la revoca o revisione del finanziamento.

Rendicontazione

Le imprese potranno rendicontare al termine delle attività oppure annualmente, successivamente all’effettuazione della valutazione annuale da parte degli apprendisti.

Download

Il testo dell'Avviso
Accordo Nazionale ABI-ANIA e OO.SS
Allegato 1 Percorsi formativi per l'apprendistato professionalizzante
Guida alla valutazione dell'apprendistato professionalizzante
La Normativa relativa gli Aiuti di Stato


Fonte: www.fondofba.it

Dove Siamo

Area Riservata