.

Corporate Strategy

La strategia è il cuore di ogni piano di business, la fase manageriale in cui si crea la visione del futuro a cui si vuole tendere e, allo stesso tempo, si ricerca il giusto equilibrio tra azioni, nel breve e nel lungo termine. Fare strategia nei mercati di oggi significa dotarsi di metodi e strumenti che consentano di comprendere / gestire la mutevolezza e turbolenza degli scenari sempre più globalizzati e caratterizzati da discontinuità tecnologie e complessificazione delle esigenze della clientela.

Il modulo affronta, quindi, innanzitutto le classiche metodologie di analisi del mercato e di pianificazione e posizionamento, ripercorrendo la storia del marketing strategico, dagli albori del consumo di massa fino ai nostri tempi. Vengono, quindi, affrontate le tematiche di ideazione in ottica di differenziazione di prezzo e di prodotto/servizio. Relativamente alla direttrice “prezzo” viene analizzato il ruolo dei fenomeni economici, come economie di scala e scopo, leva operativa, effetti di integrazione e disintegrazione di filiera produttiva. Relativamente alla direttrice “prodotto” il focus viene posto sulle componenti di unicità nei mercati attuali, caratterizzati da un complesso profilo sociologico e di comportamento dei clienti, ricollegandosi alle evoluzioni degli approcci di Marketing Strategico.

Su entrambe le direttrici, il modulo mantiene costantemente il focus sulle esigenze di soddisfazione del cliente e di strutturazione di Learning Organization, in grado di apprendere e migliorare costantemente, operando sui mercati internazionali come sistemi aperti e in rete. Il tutto confluisce in una metodologia applicativa per la costruzione di Business Plan aderenti agli standard di mercato ed in grado di rappresentare e valorizzare le idee in ottica di attrazione di capitali di finanziamento, includendo anche aspetti legati ad intangibles, gestione dei rischi e sostenibilità e, connettendosi, quindi, agli altri moduli del Master.

 

Lucio Macchia

Customer Care Economics & Outsourcing Manager Telecom Italia

Laureato in Ingegneria, ha un ventennale vissuto d’azienda nell’ambito di funzioni di Business Administration. In particolare, opera dal 1996 in Telecom Italia, dove ha maturato una significativa esperienza manageriale, occupandosi, in un contesto di elevata complessità e dinamicità, di tematiche di ideazione, controllo di gestione, pianificazione e valutazione di opzioni strategiche. Formatore e membro permanente del Direttivo del Comitato Scientifico della scuola, coordinatore scientifico delle Aree Corporate Strategy e Finanza. Si occupa, come formatore e come autore, di un ampio spettro di tematiche manageriali. Nel 2010 ha pubblicato il libro “La strategia aziendale nei mercati complessi”.

Argomenti

• Analisi e Pianificazione Strategica
• Case Study: l’Italia degli anni ‘90
• Customer Satisfaction
• Differenziazione di Prezzo e di Prodotto
• Dinamiche dei Mercati Globali
• Mercato e Scenario Competitivo
• Strategia come differenziazione
• Strategia e Business Plan
• Strategia e Learning Organization

Dove Siamo

Area Riservata